Viaggiatori Viaggianti - Gran Bretagna luglio 2013

Menu

Altro Menu

La meta principale di questo viaggio è la Scozia, con una tappa programmata a Londra di quattro giorni. Ci sono state però delle tappe intermedie di spostamento che ci hanno regalato momenti meravigliosi come la sosta a Brampton da cui parte il punto più interessante del vallo di Adriano, le Costwolds con le sue case di pietra e i tetti in paglia, Stonehenge e il suo mistero che lo rende un posto ricco di fascino e di storia. Ho deciso di dividere il diario di viaggio in più sezioni per evitare di rendere il racconto troppo lungo. La prima parte che vorrei proporvi è una mappa del percorso effettuato diviso in 12 sezioni, spero di non aver fatto troppi errori causati dall'inesperienza nell'uso di google maps. La seconda parte del diario sarà dedicata alla visita a Londra, un breve racconto delle nostre esperienze e qualche suggerimento spero utile per chi volesse fare lo stesso nostro percorso. La terza parte vuole essere un racconto di quello che abbiamo visitato in Inghilterra, in particolare la Scozia ed infine la sezione immagini che a mio avviso sono quelle che interessano di più. Resto dell'idea che viaggiare è vivere emozioni ed esperienze nuove e non (solo) vedere i luoghi. Anche perchè se vado a Londra so già che cercherò il Big Ben o il Tower Bridge, bellissimi per altro. Ma magari capiterà di godere di una bella passeggiata lungo i canali di Little Venice o di assaggiare piatti caratteristici in una ex mensa dei poveri diventata un locale lontano dal turismo di massa. A mio avviso il bello dei viaggi è dato dall'inaspettato e non solamente dalle bellezze dei luoghi che ci accingiamo a visitare. A questo proposito vorrei citare un libro che ho letto durante il viaggio e che mi è stato molto utile per andare alla ricerca delle emozioni vissute dall'autore di "Viaggio attraverso la Scozia", Theodor Fontane. Insieme a lui siamo andati alle ricerca degli spettri di Edimburgo, delle passeggiate con viste spettacolari sulla città, delle gesta eroiche dei McGregor e Douglas e della passione del sovrano Giacomo V per la bella dama del lago, Ellen (Schubert ha scritto Ave Maria scegliendo un canto del poema di Scott, The Lady of the Lake), figlia dei suoi acerrimi nemici.

Partenza il 28 giugno sera e rientro il 21 luglio 2013. Km percorsi: 6926.

Mappe
Londra
Diario generale
Foto