Viaggiatori Viaggianti - Ator par Spilimberc e par lis muculis -

Menu

Altro Menu

ator par Spilimberc in bicicletta

Sfidando l'allerta meteo del 15 giugno abbiamo deciso di effettuare il percorso ciclistico :"ator par Spilimberc e par lis muculis". Già il titolo è un rebus al quale abbiamo cercato di dare soluzione. Nemmeno internet stavolta ha dato lumi, nonostante l'ausilio di un dizionario friulano, dove cerchiamo la parola "muculis" ma la risposta è sempre "Nissun tiermin chatât ch'al scomence par lis muculis". Colpiti nell'orgoglio siamo costretti a chiedere ai diretti interessati, promotori del progetto, che cosa siano mai ste benedette muculis. Si può tradurre con "montagnole", ci dicono, che in questo contesto diventano le montagnole ai bordi del percorso che stiamo per andare a raccontarvi.

muculis

Più leggeri per questo dubbio risolto ci rechiamo alla sede della proloco di Spilimbergo, nei pressi del bel Duomo, per il noleggio delle Citybike. Presentando un documento e lasciando in cauzione 10 euro a bicicletta ( che verranno restituite al rientro) possiamo usufruire di questa opportunità. Ci muniamo della cartina del percorso con relativa spiegazione dei siti punto per punto e partiamo.

Seguendo la facile segnaletica stradale cominciamo a percorrere la via che dalla proloco ci fa superare il palazzo di sopra ( protagonista dei giardini aperti di maggio) in via dell'Ancona per raggiungere una strada sterrata ricca di vegetazione spontanea come il carpino nero, l'acero campestre, acace, querce, pioppi, sambuco, viburno; tra la fauna pedemontana si può trovare caprioli, lepri, volpi, scoiattoli, ghiri, fagiani, cornacchie, beccacce, usignoli, merli, rapaci notturni e diurni. Attraverso questo ampio panorama si raggiunge la "cleva" ripida salita per la chiesa di San Marco a Gaio. Qui c'è l'unico pezzo ripido che abbiamo percorso a piedi per il resto la bicicletta è il mezzo ideale per percorrere circa 18-19 km in facilità anche senza nessun tipo di allenamento.

indicazione del percorso
avanti