Viaggiatori Viaggianti - Giardini Aperti in Friuli Venezia Giulia 2014

Menu

Altro Menu

Giardini Aperti

"Condividi il tuo giardino regalerai felicità" c'è scritto sul depliant pubblicitario della manifestazione che ha visto le quattro province del Friuli Venezia Giulia impegnate in questo progetto. Oltre alla felicità per aver potuto usufruire di questa opportunità, tra l'altro gratuita, c'è una grande serenità per aver condiviso angoli di paradiso a pochi chilometri da casa nostra. Domenica 18 e 25 maggio più di 80 giardini sono stati aperti agli appassionati, curiosi di scoprire nuove realtà spesso diverse tra loro. Per l'occasione abbiamo scelto di pernottare a Spilimbergo nella bella area sosta camper gratuita (via Udine 3, 250 m dal centro storico)per poter visitare i giardini della Residenza Comunale .

Qui abbiamo conosciuto la nostra guida, il giovane ma grande esperto Francesco Cagliari il quale ci ha accompagnati in un excursus "botanico" tra profumatissime rose antiche ed erbe officinali, il tutto con un piacevole sottofondo musicale del coro di Spilimbergo. Abbiamo avuto il piacere di conoscere l'assessore sig Mongiat Roberto, presidente camperisti del Fvg ,promotore dell'area sosta di Spilimbergo, a cui va il nostro grazie. La loro gentilezza e disponibilità ha fatto sì che alla fine della mattinata ci siamo ritrovati tutti insieme, nelle cantine del municipio, a "bevi un taj di blanc", ottimo "Friulano" ex Tocai. Un grazie a tutti dunque, in particolare alla simpatica guida di Latina che ci ha spiegato il significato di parole friulane di cui non conoscevamo l'origine e ci ha gentilmente mostrato il palazzo municipale, insieme al suo collaboratore nonchè fotografo ufficiale ( o così ci han detto con un sorriso d'intesa). Tra l'altro merita una visita anche la bellissima Spilimbergo, con i suoi palazzi,la scuola di Mosaico, il Castello, il Duomo di Santa Maria Maggiore e naturalmente il Palazzo di Sopra sede del Comune dove si è svolta la manifestazione dei giardini aperti.

avanti